Vai al contenuto

Violazioni concernenti i principi generali del sistema radiotelevisivo a garanzia degli utenti

Ricerca FULLTEXT:
Anno:
Numero:
Risultati trovati: 144
Mostra risultati per pagina:

Delibera n. 191/09/CSP

Archiviazione del procedimento n. 1963/SM nei confronti della società Rai-Radiotelevisione Italiana spa (emittente per la radiodiffusione televisiva in ambito nazionale “Rai tre”) per la violazione dell'art. 4, comma 1, lettera b) del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177 e del paragrafo 2.3 del codice di autoregolamentazione tv e minori, in combinato disposto con l'articolo 34, comma 3 del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177.

Roma, 13 ottobre 2009

Delibera n. 189/09/CSP

Ordinanza-ingiunzione nei confronti della societá Retesole S.p.a. (emittente per la radiodiffusione televisiva in ambito locale “Retesole”) per la violazione dell'articolo 2 del “Codice Media e Sport”, come recepito dall'articolo 34, comma 6 bis, del decreto legislativo 31 luglio 2005, n 177

Napoli, 13 ottobre 2009

Delibera n. 182/09/CSP

Ordinanza ingiunzione nei confronti della società Autitalia s.r.l. (emittente televisiva privata in ambito locale “Telenove”) per la violazione dell'articolo 20, comma 4, della legge 6 agosto 1990, n.223, come richiamata dall'articolo 51, comma 1, lettera d), d. Lgs. 31 luglio 2005, n. 177, e dall'articolo 8-decies, legge 6 giugno 2008, n. 101.

Roma, 23 settembre 2009

Delibera n. 385/09/CONS

Ordinanza ingiunzione alla Società T.B.S. Television Broadcasting System s.p.a. (emittente “Retecapri”) per la violazione dell'articolo 1, comma 26, della legge 23 dicembre 1996, n. 650

Roma, 09 luglio 2009

Delibera n. 152/09/CSP

Ordinanza ingiunzione alla Società Antenna Tre Nordest S.r.l. ( emittente per la radiodiffusione televisiva in ambito locale “Antenna Tre”) per la violazione dell'articolo 4, comma 1, lettera b) del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177

Roma, 09 luglio 2009

Delibera n. 151/09/CSP

Ordinanza ingiunzione alla società T.B.S. Television Broadcasting System S.p.a. (emittente per la radiodiffusione televisiva in ambito nazionale “Retecapri”) per la violazione dell'articolo 4, comma 1, lettera b) del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177 e del codice di autoregolamentazione tv e minori, paragrafi 3.1, 4.1 e 4.4, in combinato disposto con l'articolo 34, comma 3, del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177

Roma, 09 luglio 2009

Delibera n. 148/09/CSP

Ordinanza-ingiunzione a carico della società Gruppo Roma Radio s.r.l. (emittente radiofonica privata in ambito locale “Radio Italia anni 60”) per la violazione dell'articolo 20, comma 4, della legge 6 agosto 1990, n.223, come richiamata dall'articolo 51, comma 1, lettera d), d. lgs. 31 luglio 2005, n. 177, modificato dall'articolo 8-decies, della legge 6 giugno 2008, n. 101.

Roma, 09 luglio 2009

Delibera n. 134/09/CSP

Ordinanza ingiunzione nei confronti della Società c. T. G. S.r.l. (emittente televisiva privata in ambito locale “Canale 10”) per la violazione dell'articolo 20, comma 4, della legge 6 agosto 1990, n.223, come richiamata dall'articolo 51, comma 1, lettera d), d. Lgs. 31 luglio 2005, n. 177, e dall'articolo 8-decies, legge 6 giugno 2008, n. 101

Napoli, 25 giugno 2009

Delibera n. 120/09/CSP

Ordinanza ingiunzione alla società R.T.I. Reti Televisive Italiane s.p.a. (emittente per la radiodiffusione televisiva in ambito nazionale “Canale 5”) per la violazione dell'articolo 4, comma 1, lettera b) del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177 e del codice di autoregolamentazione tv e minori, paragrafi 2.3 e 3.1, in combinato disposto con l'articolo 34, comma 3, del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177

Napoli, 10 giugno 2009

Delibera n. 54/09/CSP

Ordinanza ingiunzione nei confronti della società Teleoggi S.p.a. (emittente televisiva privata in ambito locale “Canale 9”) per la violazione dell'articolo 20, comma 4, della legge 6 agosto 1990, n.223, come richiamata dall'articolo 51, comma 1, lettera d), d. lgs. 31 luglio 2005, n. 177, e dall'articolo 8-decies, legge 6 giugno 2008, n. 101.

Roma, 31 marzo 2009