Vai al contenuto

ricerca avanzata

Iniziative a tutela dell’utenza coinvolta in eventi calamitosi

A tutela delle popolazioni colpite da eventi calamitosi, la Direzione tutela dei consumatori dell'Autorità adotta una serie di iniziative finalizzate, in particolare, a censire e garantire massima diffusione alle misure adottate, su base volontaria, dagli operatori di comunicazione elettronica operanti nei territori coinvolti nelle emergenze.

Sulla base delle informazioni fornite dagli operatori di norma, per ciascun evento calamitoso, sono redatte una "Tabella delle iniziative urgenti e indifferibili" ed una "Mappa della solidarietà", che vengono periodicamente aggiornate a cura della Direzione, fino al termine dell'emergenza, e che sono consultabili nelle sezioni di seguito, dedicate alle singole emergenze.

In relazione ai terremoti che hanno colpito il Centro Italia, a partire dall'agosto 2016, sono state introdotte disposizioni legislative che attribuiscono all'Autorità competenze in materia di sospensione delle fatture dei servizi di telefonia nonché di agevolazioni anche di natura tariffaria, per gli utenti residenti nei comuni colpiti dal terremoto. I provvedimenti adottati dall'Autorità sono descritti nella sezione qui di seguito dedicata a tali misure regolamentari.

A tutela delle popolazioni colpite da eventi calamitosi, la Direzione tutela dei consumatori dell'Autorità adotta una serie di iniziative finalizzate, in particolare, a censire e garantire massima diffusione alle misure adottate, su base volontaria, dagli operatori di comunicazione elettronica operanti nei territori coinvolti nelle emergenze.

Sulla base delle informazioni fornite dagli operatori di norma, per ciascun evento calamitoso, sono redatte una "Tabella delle iniziative urgenti e indifferibili" ed una "Mappa della solidarietà", che vengono periodicamente aggiornate a cura della Direzione, fino al termine dell'emergenza, e che sono consultabili nelle sezioni di seguito, dedicate alle singole emergenze.

In relazione ai terremoti che hanno colpito il Centro Italia, a partire dall'agosto 2016, sono state introdotte disposizioni legislative che attribuiscono all'Autorità competenze in materia di sospensione delle fatture dei servizi di telefonia nonché di agevolazioni anche di natura tariffaria, per gli utenti residenti nei comuni colpiti dal terremoto. I provvedimenti adottati dall'Autorità sono descritti nella sezione qui di seguito dedicata a tali misure regolamentari.