Vai al contenuto

Tavolo tecnico per definire le ulteriori misure per il rispetto delle previsioni del Testo unico da parte degli influencer

Con la delibera n. 7/24/CONS, l'Autorità ha approvato le "Linee-guida volte a garantire il rispetto delle disposizioni del Testo unico da parte degli influencer e istituzione di un apposito Tavolo tecnico" e ha istituito il "Tavolo tecnico per definire le ulteriori misure per il rispetto delle previsioni del testo unico da parte degli influencer", la cui finalità è di elaborare un codice di disciplina che individui i criteri applicativi delle disposizioni essenziali indicate dalle Linee-guida circa le modalità con cui gli influencer si adeguano al rispetto delle disposizioni del Testo unico, ossia:

  • accorgimenti tecnici e strumentali, quali a titolo meramente esemplificativo funzionalità tecniche, hashtag, strumenti predisposti all'atto dell'upload per catalogare il contenuto;
  • sistemi di trasparenza e riconoscibilità degli influencer, al fine di rendere individuabile il mittente o creatore del video e rendere disponibile un dato di contatto;
  • funzionalità di segnalazione delle violazioni all'Autorità.

Oggetto dei lavori del Tavolo tecnico sarà, altresì, la pianificazione e la realizzazione di campagne informative per promuovere consapevolezza e responsabilità negli attori del settore dell'influencer marketing.

Nell'ambito del Tavolo tecnico potranno essere richiesti dati e informazioni necessari all'assolvimento del compito affidato, potranno essere acquisiti documenti e memorie dei partecipanti, e potranno essere previste iniziative funzionali all'espletamento delle finalità del Tavolo tecnico.

Il Tavolo tecnico è presieduto e coordinato dalla Direzione servizi media ed è aperto alla partecipazione di associazioni di influencer, piattaforme per la condivisione di video, social media, agenzie di influencer marketing e in generale di chi funge da intermediario tra influencer e aziende.

Le attività del Tavolo tecnico relative all'adozione del codice di disciplina saranno concluse entro 120 giorni dal suo insediamento e saranno oggetto di informativa periodica al Consiglio dell'Autorità.

 

Avvisi

Con la delibera n. 7/24/CONS, l'Autorità ha approvato le "Linee-guida volte a garantire il rispetto delle disposizioni del Testo unico da parte degli influencer e istituzione di un apposito Tavolo tecnico" e ha istituito il "Tavolo tecnico per definire le ulteriori misure per il rispetto delle previsioni del testo unico da parte degli influencer", la cui finalità è di elaborare un codice di disciplina che individui i criteri applicativi delle disposizioni essenziali indicate dalle Linee-guida circa le modalità con cui gli influencer si adeguano al rispetto delle disposizioni del Testo unico, ossia:

  • accorgimenti tecnici e strumentali, quali a titolo meramente esemplificativo funzionalità tecniche, hashtag, strumenti predisposti all'atto dell'upload per catalogare il contenuto;
  • sistemi di trasparenza e riconoscibilità degli influencer, al fine di rendere individuabile il mittente o creatore del video e rendere disponibile un dato di contatto;
  • funzionalità di segnalazione delle violazioni all'Autorità.

Oggetto dei lavori del Tavolo tecnico sarà, altresì, la pianificazione e la realizzazione di campagne informative per promuovere consapevolezza e responsabilità negli attori del settore dell'influencer marketing.

Nell'ambito del Tavolo tecnico potranno essere richiesti dati e informazioni necessari all'assolvimento del compito affidato, potranno essere acquisiti documenti e memorie dei partecipanti, e potranno essere previste iniziative funzionali all'espletamento delle finalità del Tavolo tecnico.

Il Tavolo tecnico è presieduto e coordinato dalla Direzione servizi media ed è aperto alla partecipazione di associazioni di influencer, piattaforme per la condivisione di video, social media, agenzie di influencer marketing e in generale di chi funge da intermediario tra influencer e aziende.

Le attività del Tavolo tecnico relative all'adozione del codice di disciplina saranno concluse entro 120 giorni dal suo insediamento e saranno oggetto di informativa periodica al Consiglio dell'Autorità.

 

Avvisi