Vai al contenuto

ricerca avanzata

Controversie e sanzioni

Per quanto riguarda la risoluzione delle controversie tra operatori in tema di accesso alle piattaforme, satellitari o del digitale terrestre, l'Ufficio svolge il compito di istruire il procedimento relativo al contenzioso in essere e di predisporre gli atti necessari per la decisione finale da parte del Consiglio.

In particolare, si valutano le istanze degli operatori relativamente a tematiche di accesso e non discriminazione, nonché si formulano alle parti proposte di risoluzione negoziale delle controversie in atto, sulla base di quanto disposto dal Regolamento di cui alla delibera n. 352/08/CONS sulla risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazioni elettroniche. La valutazione di tale istanze si estrinseca nella misura della pertinenza giuridica e sostanziale e nella predisposizione degli atti istruttori da trasmettere all'Organo collegiale competente (Consiglio) per la decisione.

Per quanto riguarda la risoluzione delle controversie tra operatori in tema di accesso alle piattaforme, satellitari o del digitale terrestre, l'Ufficio svolge il compito di istruire il procedimento relativo al contenzioso in essere e di predisporre gli atti necessari per la decisione finale da parte del Consiglio.

In particolare, si valutano le istanze degli operatori relativamente a tematiche di accesso e non discriminazione, nonché si formulano alle parti proposte di risoluzione negoziale delle controversie in atto, sulla base di quanto disposto dal Regolamento di cui alla delibera n. 352/08/CONS sulla risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazioni elettroniche. La valutazione di tale istanze si estrinseca nella misura della pertinenza giuridica e sostanziale e nella predisposizione degli atti istruttori da trasmettere all'Organo collegiale competente (Consiglio) per la decisione.