Vai al contenuto

Commercializzazione diritti sportivi

IL'emanazione del decreto legislativo n. 9/2008 ha sancito il passaggio da un sistema incentrato sulla titolarità dei diritti in capo alle singole società sportive ad un sistema basato sulla contitolarità dei diritti tra l'organizzatore della competizione e le società. L'Autorità, ai sensi del citato decreto e della delibera n. 307/08/CONS, verifica, per i profili di sua competenza, la conformità alle norme di legge delle linee guida predisposte, di volta in volta, dall'organizzatore della competizione per la commercializzazione dei diritti audiovisivi sportivi. Tali regole per la commercializzazione sono sottoposte all'approvazione dell'Agcom e dell'AGCM.

Linee guida:

Deroghe

Ai sensi dell'articolo 19 del decreto legislativo n. 9/2008 l'Autorità e l'AGCM provvedono, ciascuna per i profili di competenza, sulle richieste dell'organizzatore della competizione volte a consentire limitate deroghe, di cui all'articolo 11, comma 6, al divieto di subconcessione in licenza a terzi dei diritti audiovisivi.

  • delibera n. 381/17/CONS - Rilascio di deroga al divieto di sub-concessione in licenza a terzi di cui all'articolo 11, comma 6, del decreto legislativo 9 gennaio 2008, n. 9, dei diritti audiovisivi relativi agli eventi del campionato di basket serie A per le stagioni sportive 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020
  • delibera n. 684/15/CONS - Rilascio di deroga al divieto di sub-concessione in licenza a terzi di cui all'articolo 11, comma 6, del decreto legislativo 9 gennaio 2008, n. 9, dei diritti audiovisivi relativi al campionato primavera TIM "Trofeo Giacinto Facchetti" per le stagioni sportive 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018
  • delibera n. 379/14/CONS - Rilascio di deroga al divieto di sub-concessione in licenza a terzi di cui all'articolo 11, comma 6, del decreto legislativo 9 gennaio 2008 n. 9, del pacchetto di diritti audiovisivi relativamente al campionato di serie A per le stagioni sportive 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018
  • delibera n. 398/10/CONS - Rilascio di deroga dal divieto di cui all'articolo 11, comma 6, del decreto legislativo 9 gennaio 2008, n. 9, relativamente alla procedura di assegnazione dei diritti audiovisivi della prima fase della Coppa Italia per le stagioni sportive 2010/2011 e 2011/2012

IL'emanazione del decreto legislativo n. 9/2008 ha sancito il passaggio da un sistema incentrato sulla titolarità dei diritti in capo alle singole società sportive ad un sistema basato sulla contitolarità dei diritti tra l'organizzatore della competizione e le società. L'Autorità, ai sensi del citato decreto e della delibera n. 307/08/CONS, verifica, per i profili di sua competenza, la conformità alle norme di legge delle linee guida predisposte, di volta in volta, dall'organizzatore della competizione per la commercializzazione dei diritti audiovisivi sportivi. Tali regole per la commercializzazione sono sottoposte all'approvazione dell'Agcom e dell'AGCM.

Linee guida:

Deroghe

Ai sensi dell'articolo 19 del decreto legislativo n. 9/2008 l'Autorità e l'AGCM provvedono, ciascuna per i profili di competenza, sulle richieste dell'organizzatore della competizione volte a consentire limitate deroghe, di cui all'articolo 11, comma 6, al divieto di subconcessione in licenza a terzi dei diritti audiovisivi.

  • delibera n. 381/17/CONS - Rilascio di deroga al divieto di sub-concessione in licenza a terzi di cui all'articolo 11, comma 6, del decreto legislativo 9 gennaio 2008, n. 9, dei diritti audiovisivi relativi agli eventi del campionato di basket serie A per le stagioni sportive 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020
  • delibera n. 684/15/CONS - Rilascio di deroga al divieto di sub-concessione in licenza a terzi di cui all'articolo 11, comma 6, del decreto legislativo 9 gennaio 2008, n. 9, dei diritti audiovisivi relativi al campionato primavera TIM "Trofeo Giacinto Facchetti" per le stagioni sportive 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018
  • delibera n. 379/14/CONS - Rilascio di deroga al divieto di sub-concessione in licenza a terzi di cui all'articolo 11, comma 6, del decreto legislativo 9 gennaio 2008 n. 9, del pacchetto di diritti audiovisivi relativamente al campionato di serie A per le stagioni sportive 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018
  • delibera n. 398/10/CONS - Rilascio di deroga dal divieto di cui all'articolo 11, comma 6, del decreto legislativo 9 gennaio 2008, n. 9, relativamente alla procedura di assegnazione dei diritti audiovisivi della prima fase della Coppa Italia per le stagioni sportive 2010/2011 e 2011/2012