Vai al contenuto

Attività delegate ai Co.Re.Com

Le attività relative alla gestione del Registro sono delegate, per le Regioni, ai Comitati Regionali per le Comunicazioni (Co.re.com.), per effetto dell'Accordo-quadro tra Agcom e Conferenze delle Regioni e dei Consigli regionali concluso in data 4 dicembre 2008 nonché della successiva sottoscrizione di specifiche convenzioni bilaterali tra l'Autorità e i singoli Comitati che già hanno aderito al processo di delega e che pertanto risultano abilitati a svolgere le funzioni ivi previste.

Per richiedere i certificati di iscrizione di cui all'art. 14 della Delibera 666/08/CONS, gli operatori la cui sede legale si trovi in una delle Regioni in cui il Co.Re.Com abbia ricevuto le deleghe possono trasmettere a quest'ultimo, a mezzo raccomandata A.R., la richiesta (modello 17/ROC) debitamente compilata, corredata da bollo da 16,00 euro e dalla copia di un documento di riconoscimento del legale rappresentante della società, o del titolare dell'impresa individuale, in corso di validità.

Per le Regioni i cui Co.re.com non abbiano ricevuto le deleghe (che al 1° luglio 2013 sono Campania, Liguria, Sardegna, Sicilia, Valle D'Aosta e Veneto) le richieste di certificazione vanno trasmesse all'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, al seguente indirizzo:

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni
Ufficio Registro degli operatori di comunicazione
Centro Direzionale, Torre Francesco - Isola B5 -
80143-Napoli
e-mail: agcom@cert.agcom.it

 

Le attività relative alla gestione del Registro sono delegate, per le Regioni, ai Comitati Regionali per le Comunicazioni (Co.re.com.), per effetto dell'Accordo-quadro tra Agcom e Conferenze delle Regioni e dei Consigli regionali concluso in data 4 dicembre 2008 nonché della successiva sottoscrizione di specifiche convenzioni bilaterali tra l'Autorità e i singoli Comitati che già hanno aderito al processo di delega e che pertanto risultano abilitati a svolgere le funzioni ivi previste.

Per richiedere i certificati di iscrizione di cui all'art. 14 della Delibera 666/08/CONS, gli operatori la cui sede legale si trovi in una delle Regioni in cui il Co.Re.Com abbia ricevuto le deleghe possono trasmettere a quest'ultimo, a mezzo raccomandata A.R., la richiesta (modello 17/ROC) debitamente compilata, corredata da bollo da 16,00 euro e dalla copia di un documento di riconoscimento del legale rappresentante della società, o del titolare dell'impresa individuale, in corso di validità.

Per le Regioni i cui Co.re.com non abbiano ricevuto le deleghe (che al 1° luglio 2013 sono Campania, Liguria, Sardegna, Sicilia, Valle D'Aosta e Veneto) le richieste di certificazione vanno trasmesse all'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, al seguente indirizzo:

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni
Ufficio Registro degli operatori di comunicazione
Centro Direzionale, Torre Francesco - Isola B5 -
80143-Napoli
e-mail: agcom@cert.agcom.it