Vai al contenuto

ricerca avanzata

Antonio Nicita

immagine Antonio Nicita

Commissione per le infrastrutture e le reti

Eletto il 14 novembre 2013 dalla Camera dei Deputati con 297 voti, si è insediato il 9 gennaio 2014.

È docente in Politica Economica  presso l'Università La Sapienza di Roma, Dipartimento di Economia e Diritto  (abilitazione in prima fascia in Politica economica e in Economia applicata).

È nato a Siracusa il 10 Febbraio 1968. È sposato e ha due figli. Si è laureato con lode in Discipline Economiche e Sociali presso l'Università L. Bocconi di Milano e ha conseguito il Dottorato in Economia Politica presso l'Università di Siena. È stato visiting scholar all'Università di Cambridge, all'European University Institute nonché Fulbright Visiting Professor all'Università di Yale.

Dopo il conseguimento del dottorato di ricerca, ha lavorato per oltre tre anni (1997-2000) presso l'Autorità garante della concorrenza e del mercato. Nel 2000 ha intrapreso la carriera accademica e fino al 2012 é stato docente di Politica economica presso il Dipartimento di Economia Politica e Statistica dell'Università di Siena. Ha Insegnato anche Economic Analysis of Law e Economia Pubblica e della regolamentazione presso la LUISS di Roma e insegna European Competition Law & Economics presso l'Università di Parigi X. È fondatore e segretario generale della Società Italiana di Diritto ed Economia e membro dell'European Association of Law and Economics, dell'American Law and Economics Association, dell'Institutional Society for New Institutional Economics, dell'European Economics Association, della Società Italiana degli Economisti.

È stato nominato Monitoring Trustee in casi di divestment dalla Commissione Europea, Direzione Generale della Concorrenza. Negli anni 2006-2008 esperto economico presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, 'Unità per la Semplificazione e la Qualità della regolazione e membro della Segreteria Tecnica del Ministro delle Comunicazioni.

Nel 2012-13 è stato consulente economico a titolo gratuito del Presidente dell AGCM per le temetiche inerenti le politiche industriali. È stato consulente per l'OECD per la redazione del rapporto sullo stato della regolazione in Italia, 2009. Dal 2001 ha svolto attività di consulenza sui temi della regolazione e della concorrenza nelle industrie a rete per imprese e istituzioni e ha svolto consulenze tecniche in arbitrati e presso tribunali.

È autore di numerose pubblicazioni sui temi dell'analisi economica del diritto, della concorrenza e della regolamentazione, consultabili al sito www.antonionicita.it.
 

 
 

immagine Antonio Nicita

Commissione per le infrastrutture e le reti

Eletto il 14 novembre 2013 dalla Camera dei Deputati con 297 voti, si è insediato il 9 gennaio 2014.

È docente in Politica Economica  presso l'Università La Sapienza di Roma, Dipartimento di Economia e Diritto  (abilitazione in prima fascia in Politica economica e in Economia applicata).

È nato a Siracusa il 10 Febbraio 1968. È sposato e ha due figli. Si è laureato con lode in Discipline Economiche e Sociali presso l'Università L. Bocconi di Milano e ha conseguito il Dottorato in Economia Politica presso l'Università di Siena. È stato visiting scholar all'Università di Cambridge, all'European University Institute nonché Fulbright Visiting Professor all'Università di Yale.

Dopo il conseguimento del dottorato di ricerca, ha lavorato per oltre tre anni (1997-2000) presso l'Autorità garante della concorrenza e del mercato. Nel 2000 ha intrapreso la carriera accademica e fino al 2012 é stato docente di Politica economica presso il Dipartimento di Economia Politica e Statistica dell'Università di Siena. Ha Insegnato anche Economic Analysis of Law e Economia Pubblica e della regolamentazione presso la LUISS di Roma e insegna European Competition Law & Economics presso l'Università di Parigi X. È fondatore e segretario generale della Società Italiana di Diritto ed Economia e membro dell'European Association of Law and Economics, dell'American Law and Economics Association, dell'Institutional Society for New Institutional Economics, dell'European Economics Association, della Società Italiana degli Economisti.

È stato nominato Monitoring Trustee in casi di divestment dalla Commissione Europea, Direzione Generale della Concorrenza. Negli anni 2006-2008 esperto economico presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, 'Unità per la Semplificazione e la Qualità della regolazione e membro della Segreteria Tecnica del Ministro delle Comunicazioni.

Nel 2012-13 è stato consulente economico a titolo gratuito del Presidente dell AGCM per le temetiche inerenti le politiche industriali. È stato consulente per l'OECD per la redazione del rapporto sullo stato della regolazione in Italia, 2009. Dal 2001 ha svolto attività di consulenza sui temi della regolazione e della concorrenza nelle industrie a rete per imprese e istituzioni e ha svolto consulenze tecniche in arbitrati e presso tribunali.

È autore di numerose pubblicazioni sui temi dell'analisi economica del diritto, della concorrenza e della regolamentazione, consultabili al sito www.antonionicita.it.