Vai al contenuto

Area tematica

Reti, Media

Stato

Concluso

Atti di avvio

Responsabile del procedimento

Roberto de Martino
E-mail: r.demartino@agcom.it

Data di conclusione prevista

180 giorni dalla data di pubblicazione del presente provvedimento sul sito web dell'Autorità, prorogabile con atto motivato di ulteriori 60 giorni.

Provvedimento finale

Delibera n. 457/16/CONS - Individuazione delle codifiche (standard codifiche per la ricezione di programmi in tecnologia DVB-T2) che devono considerarsi “tecnologicamente superate”, ai sensi dell'articolo 3, comma 1, del decreto-legge 31 dicembre 2014, n. 192 convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2015, n. 11 - del 14 ottobre 2016 - online dal 10 novembre 2016

Elenco di tutti i provvedimenti relativi al procedimento

  • Delibera n. 320/16/CONS - Consultazione pubblica concernente le codifiche (standard codifiche per la ricezione di programmi in tecnologia dvb-t2) che devono considerarsi “tecnologicamente superate”, ai sensi dell'articolo 1, comma 3, della legge 27 febbraio 2015, n. 11 - del 07 luglio 2016 - online dal 20 luglio 2016

Elenco di tutti i provvedimenti relativi al procedimento

  • Delibera n. 320/16/CONS - Consultazione pubblica concernente le codifiche (standard codifiche per la ricezione di programmi in tecnologia dvb-t2) che devono considerarsi “tecnologicamente superate”, ai sensi dell'articolo 1, comma 3, della legge 27 febbraio 2015, n. 11 - del 07 luglio 2016 - online dal 20 luglio 2016

Fasi del procedimento

Consultazione pubblica

  • Titolo: Consultazione pubblica concernente le codifiche (standard codifiche per la ricezione di programmi in tecnologia DVB-T2) che devono considerarsi "tecnologicamente superate", ai sensi dell'articolo 1, comma 3, della legge 27 febbraio 2015, n. 11. (delibera n. 320/16/CONS)
  • Stato: Concluso
  • Atto di avvio:
  • Modalità di partecipazione:

    I soggetti interessati sono tenuti a far pervenire i propri contributi alla consultazione entro il termine tassativo di sessanta giorni dalla pubblicazione della delibera n. 320/16/CONS sul sito web dell'Autorità www.agcom.it.

    Le comunicazioni, recanti la dicitura "Consultazione pubblica concernente le codifiche (standard codifiche per la ricezione di programmi in tecnologia dvb-t2) che devono considerarsi "tecnologicamente superate", ai sensi dell'articolo 1, comma 3, della legge 27 febbraio 2015, n. 11" dovranno essere inviate tramite PEC (posta elettronica certificata) all'indirizzo agcom@cert.agcom.it.