Vai al contenuto

Delibera n. 36/18/CONS

Ulteriori modifiche alla delibera n. 235/17/CONS recante “agevolazioni per le popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016, ai sensi del decreto legge 17 ottobre 2016, n. 189, come convertito con modificazioni dalla legge 15 dicembre 2016 n. 229”

Scarica il file (PDF Document 242Kb)

Data documento

30 gennaio 2018

Abstract

Testo coordinato della delibera 235/17/CONS in materia di agevolazioni per le popolazioni colpite dai terremoti del 2016, con le modifiche apportate dalle successive delibere 346/17/CONS e 36/18/CONS.

Il decreto legge 16 ottobre 2017, n. 148, convertito con modificazioni dalla legge 4 dicembre 2017, n. 172, ha disposto all’articolo 2-bis, comma 25,  un periodo di rateizzazione degli importi relativi alle fatture sospese ai sensi dell'articolo 48 del decreto legge n. 189 del 2016 non inferiore a 36 mesi. Le Autorità di cui all’articolo 48, comma 2, del decreto legge n. 189/16 sono tenute a disciplinare tale previsione con propri provvedimenti. Per effetto della previsione di cui sopra, l’articolo 5 comma 1 lettera b) della delibera n. 235/17/CONS viene modificato, dalla presente delibera, con la seguente formulazione: “Il periodo di rateizzazione proposto dall’operatore al cliente non può essere inferiore a 36 mesi. Sarà onere di ciascun operatore, all’atto di ripresa della fatturazione, contattare i rispettivi clienti al fine di concordare il periodo di rateizzazione più rispondente alle singole esigenze”.

Data pubblicazione

Disponibile sul sito www.agcom.it da lunedì 12 febbraio 2018

Aree tematiche

Collegamenti

Modifica

  • Delibera n. 235/17/CONS - Agevolazioni per le popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016, ai sensi del decreto legge 17 ottobre 2016, n. 189, come convertito con modificazioni dalla legge 15 dicembre 2016 n. 229 - 06 giugno 2017