Vai al contenuto

ricerca avanzata

Carte dei servizi

La Carta dei servizi è un documento che ogni operatore è tenuto ad adottare per dare informazioni agli utenti sui servizi offerti, sui diritti e sugli obblighi discendenti dal rapporto contrattuale e sulla qualità che s'impegna a garantire agli utenti.

La Carta dei servizi deve contenere informazioni su:

  • servizi, termini e modalità di erogazione del servizio e di pagamento delle fatture, eventuali limitazioni tecniche per certi tipi di servizi
  • condizioni di recesso e di rinnovo
  • modalità per ricevere assistenza e presentare reclami
  • indennizzi riconosciuti in caso di inadempimento da parte del gestore
  • possibilità di attivare strumenti di controllo della spesa o di limitazione dell'accesso al servizio (ad esempio per i minori)
  • inserimento negli elenchi telefonici

Al pari del contratto, la Carta dei servizi è vincolante per gli operatori ed è parte integrante della disciplina del rapporto. Il contratto e la Carta dei servizi costituiscono, quindi, il riferimento per ogni informazione, obbligo e diritto che l'utente voglia conoscere e far valere. Per questa ragione, la Carta dei servizi deve essere resa disponibile agli utenti prima della conclusione del contratto e deve essere sempre consultabile nel corso del rapporto contrattuale.

Per rendere agevole la consultazione da parte degli utenti, l'Autorità pubblica sul proprio sito i collegamenti alle pagine web degli operatori contenenti le Carte dei servizi, distinte per i seguenti comparti:  

La Carta dei servizi è un documento che ogni operatore è tenuto ad adottare per dare informazioni agli utenti sui servizi offerti, sui diritti e sugli obblighi discendenti dal rapporto contrattuale e sulla qualità che s'impegna a garantire agli utenti.

La Carta dei servizi deve contenere informazioni su:

  • servizi, termini e modalità di erogazione del servizio e di pagamento delle fatture, eventuali limitazioni tecniche per certi tipi di servizi
  • condizioni di recesso e di rinnovo
  • modalità per ricevere assistenza e presentare reclami
  • indennizzi riconosciuti in caso di inadempimento da parte del gestore
  • possibilità di attivare strumenti di controllo della spesa o di limitazione dell'accesso al servizio (ad esempio per i minori)
  • inserimento negli elenchi telefonici

Al pari del contratto, la Carta dei servizi è vincolante per gli operatori ed è parte integrante della disciplina del rapporto. Il contratto e la Carta dei servizi costituiscono, quindi, il riferimento per ogni informazione, obbligo e diritto che l'utente voglia conoscere e far valere. Per questa ragione, la Carta dei servizi deve essere resa disponibile agli utenti prima della conclusione del contratto e deve essere sempre consultabile nel corso del rapporto contrattuale.

Per rendere agevole la consultazione da parte degli utenti, l'Autorità pubblica sul proprio sito i collegamenti alle pagine web degli operatori contenenti le Carte dei servizi, distinte per i seguenti comparti: